Attualità

L’effetto Montalbano traina il turismo a Scicli

Ecco quante persone hanno visitato il Commissariato di Vigata

Il cinema è ancora elemento trainante del turismo ragusano. I numeri resi noti dalla Cooperativa Sociale Agire – che gestisce quattro siti culturali del Comune – confermano che l’effetto Montalbano non sembra essersi esaurito.

Numeri in aumento. I quattro siti culturali gestiti dalla Cooperativa per conto del Comune sono Palazzo Spadaro, la Chiesa di Santa Teresa e due luoghi resi famosi dalla fiction del Commissario Montalbano, vale a dire il gabinetto del Sindaco (nella serie tv è nota come la stanza del questore) e il Set del Commissariato. Questi quattro siti hanno registrato nel corso del 2019 un totale di 42.458 ingressi, di cui ben 33.781 nel solo set della fiction. Confrontando i numeri di quest’anno con quelli disponibili del 2018 si registra una lieve crescita, a conferma dell’interesse ancora vivo.

Non solo Montalbano. Il fascino di Scicli ha di recente conquistato anche un colosso cinese come la Anhui Tv Station, la società cinese equivalente alla Netflix americana, che conta oltre 500 milioni di spettatori al mese e 126 milioni di spettatori quotidiani su internet. Il protagonista è stato l’attore cinese Hu Jun che è andato alla scoperta della cultura, dei prodotti e delle attrazioni turistiche locali.

Città

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close